CASSATA SICILIANA

Dolci, Le mie ricette

Ingredienti per l’impasto:

4 uova
150 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
1 presa di sale
100 gr di farina bianca
50 gr amido di frumento
1 bustina di lievito

Per farcire e decorare:

150 gr di zucchero
500 gr di ricotta di pecora
2 cucchiai di liquore Maraschino – mezzo cucchiaino di cannella
1 bustina di vanillina
1 presa di sale
70 gr di ciliege rosse candite
70 gr di arancia candita
70 gr di cedro candito
50 gr di cioccolato fondente tritato grossolanamente
50 gr di pistacchi sgusciati e spellati-3 cucchiai di marmellata d’arancia setacciata
200 gr marzapane  – 300 gr  zucchero a velo

Preparazione:

Separare i tuorli  dalle chiare; sbattere i tuorli con 4 cucchiai di acqua bollente, fino ad ottenere una schiuma; aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, vanillina e sale, continuare a sbattere, fino ad ottenere un composto cremoso.
Montare a neve soda e compatta le chiare con lo zucchero rimasto; mettere, la montata degli albumi, sopra i tuorli sbattuti e settacciarvi sopra la farina mescolata con l’amido di frumento e, in ultimo, il lievito .
Incorporare delicatamente il tutto. Mettere l’impasto in uno stampo a  cerchio apribile (diametro 26cm) foderato con carta forno e cuocere nella parte inferiore del forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti.

Per la farcitura, sciogliere a fuoco basso in un pentolino, sempre mescolando, 150 gr di zucchero con 3-4 cucchiai di acqua.
Setacciare in una terrina la ricotta ed incorporarvi lo zucchero sciolto tiepido, il Maraschino, la  cannella, la vanillina, una presa di sale, 1/3 di ogni tipo di frutta candita,  il cioccolato e 25 gr di pistacchi tritati.
Tagliate il pan di spagna a fette spesse 1 cm circa e rivestire con due terzi di esse fondo e pareti dello stampo pulito e foderato con carta da forno. Versarvi la crema, coprire con le fette rimanenti e mettere in frigorifero per almeno 3 ore.
Capovolgere la torta su un piatto da portata e spalmarvi la marmellata.
Incorporare al marzapane 80 gr di zucchero a velo setacciato e lavorare la pasta con le mani sul piano del tavolo, fin quando non sarà ben amalgamata. Con un mattarello stendere il marzapane in una sfoglia sottile e ricoprire la torta.
Preparare la glassa, mescolando 250 gr di zucchero a velo con 3-4 cucchiai di acqua e distribuirla sulla torta con l’aiuto di una spatola. Quando la glassa si sara’ solidificata, decorare la cassata con la frutta candita ed i pistacchi rimasti.

Condividi sui social

Menu