CAVOLO VIOLA STUFATO

Le mie ricette, Vegetariano

Ingredienti per 6 persone

  • Un cavolo cappuccio viola di medie dimensioni
  • Un porro
  • 4 carote
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • 2 foglie di alloro
  • Brodo vegetale q.b.
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale

Preparazione

Tagliare il cavolo cappuccio a listarelle sottili, poi lavarlo in acqua fredda e scolarlo; pulire il porro lavarlo e tagliarlo a rondelle sottili; spuntare e pelare le carote, lavarle e tagliarle a piccoli cubetti; pulire e lavare il prezzemolo e tritarlo con il coltello.

In un tegame mettere un filo di olio evo, fare scaldare lievemente e aggiungere le carote e il porro, fare insaporire e portare avanti la cottura fino a farli un po’ appassire; a questo punto aggiungere il cavolo, rigirare il tutto, aggiungere sale e le foglie di alloro, se occorre anche un romaiolo di brodo vegetale; cuocere a fiamma vivace qualche minuto mescolando di tanto in tanto, il cavolo dovrà amalgamarsi con le altre verdure. Aggiungere un paio di romaioli di brodo vegetale, coprire con un coperchio, abbassare la fiamma e fare stufare il cavolo per lo meno 30 minuti. Dovrà essere morbido ma allo stesso tempo un po’ “al dente”. Servire caldo volendo con delle fette di pane toscano tostate.

Menu