Curiosità sul Tiramisù

Le mie storie

Il mio lavoro mi porta spesso a cucinare per i turisti che vengono in vacanza nella nostra meravigliosa Toscana; sapete cosa mi chiedono sempre? Il Tiramisù.

Un  dolce in apparenza semplice da fare, in realtà è complesso nel suo insieme:  vuole ingredienti freschissimi (non dimentichiamoci che vengono usate le uova crude) e di prima qualità; i savoiardi io li faccio appositamente per “lui” e vi garantisco che rispetto a quelli preparati industrialmente sono tutta un’altra cosa; poi bisogna stare attenti a montare bene la crema, fatta di uova, zucchero e mascarpone, un formaggio che va “ammorbidito”, insomma  un insieme di sapiente manualità e di qualità.  

Per quanto riguarda le sue origini, ci sono varie storie, chi dice che sia l’evoluzione di una sorta di zabaione energetico e ricostituente, a base di tuorlo d’uovo montato con lo zucchero; un’altra, invece, intrigante racconta che il tiramisù sia nato a Treviso, nella seconda metà del settecento, dall’ idea geniale di una “maitresse” in una casa di “facili costumi” e… va bé, il resto lo avete già immaginato da soli.

Condividi sui social

Menu