Ingredienti per una teglia

  • 500 gr di ottima farina di castagne secche
  • 250 gr di acqua fredda (o comunque quanta ne richiede “la farina”)
  • 100 gr di pinoli
  • 100 gr di uvetta
  • Un rametto di rosmarino fresco
  • Olio di oliva extravergine

Preparazione

Setacciare la farina in un recipiente, versare l’acqua e cominciare a mescolare con l’aiuto di una frusta (io uso la planetaria, ma va benissimo anche la frusta elettrica… altrimenti a mano), aggiungere un pizzico di sale per esaltare la dolcezza della farina, mescolare bene  fin quando non si otterrà una crema densa. A questo punto si aggiunge 2 cucchiai di olio e l’uvetta che sarà stata ben lavata e fatta rinvenire in acqua tiepida. Ungere con olio una teglia  e versare il composto – lo spessore dovrà essere di circa 1, 5 cm – cospargere di pinoli e di foglioline di rosmarino, un filo d’olio e infornare a 180° per circa 40 minuti – sarà cotto quando la superficie sarà crettata.

Menu