IL RAGU’ “come lo faccio io”

Le mie ricette, Primi

Ingredienti

  • 300 gr di macinato grosso di manzo
  • 200 gr di macinato di carne suina
  • 1 grossa cipolla rossa
  • 1 bella carota
  • 1 costola di sedano comprese le foglie
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 5 o 6 foglie di basilico
  • 500 gr di pomodori pelati che dovranno essere ridotti in passata
  • ½ lt di buon vino rosso del chianti
  • Olio evo
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

La prima cosa da fare è quella di massaggiare la carne con le mani, mescolandola bene, fatto questo, metterle in un recipiente e coprirla con il vino. Intanto lavare bene le verdure e farne un trito.

In una pentola versare l’olio evo fino ad ungere tutto il fondo, mettere a fiamma media ed aggiungere le verdure tritate, mescolare bene e cuocere circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo, cuocere anche la passata di pomodori pelati, appena le verdure saranno ben amalgamate aggiungere la carne, che scolerete con le mani e non nel colapasta, perché la carne dovrà essere impregnata di vino.

Mescolare bene la carne con le verdure e alzare leggermente la fiamma in modo da far evaporare il vino, cuocere per circa 10 minuti facendo molta attenzione a non fare attaccare il tutto alla pentola (questa è la fase più delicata) se occorre aggiungere un altro poco di vino rosso, ma poco! Non è un brasato! 

A questo punto aggiungere la pommarola, sale, pepe e abbassare la fiamma la minimo e far cuocere, con il coperchio a metà pentola, per circa un paio d’ore, sempre controllando e rigirando di tanto in tanto; poi continuare la cottura per un’altra ora circa senza coperchio; se dovesse essere troppo “ritirato” aggiungere un mezzo bicchiere di acqua e continuare la cottura lenta.

Aggiustare di sale e pepe e condire le tagliatelle.

mde

1 Commento. Nuovo commento

Menu