Per qualche chilo in più..

Le mie storie

Da qualche mese ho cambiato regime alimentare (in pratica mi sono messa a dieta) perché era arrivato il momento di mettere uno stop alla moltiplicazione delle mie cellule adipose.

Confesso che, fare la maestra di cucina come lavoro, non aiuta, anzi! Ma con tenacia e determinazione è possibile.

Nonostante mi occupi di cucina salutare, il fantomatico “fai da te” non avrebbe funzionato, quindi ho deciso di mettermi fiduciosa nelle capaci mani di una amica biologa-nutrizionista, che dopo avermi pesata, misurata (massa grassa- ahimè! Tanta; massa magra- ri ahimè! Poca) mi ha fatto un piano alimentare nuovo nuovo, tutto per me!

Ovviamente è stato un “togliere e sostituire” che inizialmente mi ha messo un po’ alla prova, ma adesso ho preso il via e sinceramente sono contenta… poi, confesso con un po’’ di vanità, quando le persone mi dicono :- “Sabrina, ma come sei dimagrita!  Ma quanti chili hai perso? “

Ed io crogiolante

: – “ In realtà non molti, sono solo sgonfiata un pochino…”

Bugiarda me! Non è vero!

Ho portato avanti la mia dieta sgarrando pochissimo e quindi, qualche cm sono riuscita ad eliminarlo.

La mia alimentazione prevede ogni modo tante cose buone e golose, basta stare attenti agli zuccheri, ai grassi (che novità!) ed alla loro combinazione… la ricetta che vi propongo ne è un esempio.

Che ne dite? È fattibile?

Condividi sui social

Menu