SCHIACCIATA ALLA FIORENTINA (mia rivisitazione della ricetta classica)

Dolci, Le mie ricette

Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00
  • 50 gr di farina Manitoba
  • 120 gr di acqua tiepida
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 80 gr di zucchero
  • 100 gr di strutto di maiale
  • 1 uovo intero
  • la buccia grattugiata di un’arancia bio
  • il succo di un’arancia
  • ½ cucchiaino di vaniglia in polvere
  • Un pizzico di noce moscata
  • ½ cucchiaino scarso di cannella in polvere
  • 1 bustina di zafferano in polvere
  • ½ cucchiaino di sale
  • Zucchero a velo a piacere

Preparazione

Sciogliere il lievito in una ciotola con 120 gr di acqua tiepida e ½ cucchiaino di zucchero.

Nella planetaria (o in una ciotola per chi non l’avesse) unire le farine, setacciate insieme, al lievito sciolto ed impastare bene.

Lasciare lievitare per almeno un’ora l’impasto ottenuto, poi aggiungere l’uovo, 90 gr di strutto, lo zucchero, le spezie, la scorza di arancia, il succo dell’arancia filtrato, il sale ed impastare bene facendo incorporare aria (questa operazione è fondamentale) per almeno 10 minuti.

Versare l’impasto in una teglia rettangolare precedentemente unta con lo strutto rimasto, e fare lievitare di nuovo per almeno un paio di ore, coprendo la teglia con un canovaccio.

Cuocere in forno già caldo a 160 gradi per circa 30 minuti.

Quando sarà raffreddata cospargere di zucchero a velo.

Condividi sui social

Menu